©2019 by Human Context

Stress e gestione dello stress

Nel corso della vita naturalmente ci troviamo a fronteggiare eventi che siamo soliti definire "stressanti". Quando abbiamo fiducia nelle nostre capacità ci sentiamo efficaci, riteniamo di poter controllare realisticamente le situazioni e possiamo gestire le pressioni del mondo esterno senza provare troppo disagio.Tuttavia, in alcune circostanze, particolari e prolungate condizioni ambientali possono far crescere i livelli di stress: elevati e prolungati livelli di stress possono produrre un’ iper-attivazione psico-fisiologica, definita dalla presenza di certi sintomi, come preoccupazione eccessiva, aumento della frequenza cardiaca, problematiche gastrointestinali, disturbi del ritmo sonno-veglia e altri, che sono nella condizione di interferire con il nostro benessere e di ridurre la percezione di poter fronteggiare specifiche od ordinarie situazioni di vita quotidiana. 

Poiché lo stress non può essere rimosso completamente dalle nostre vite, con la Terapia Cognitivo-Comportamentale è possibile imparare, gradualmente, dei modi che consentono di minimizzare il suo impatto nella vita quotidiana: 

1. apprendendo abilità mirate a fronteggiare future situazioni stressanti;

2. individuando come specifiche situazioni provochino reazioni di stress;

3. sviluppando fiducia nelle proprie abilità di affrontare situazioni stressanti.

Altre problematiche trattate